Soisy SPA è una società italiana di prestito tra privati (P2P lending) autorizzata e regolamentata dalla Banca d’Italia. Fondata a Milano nel 2015 da Pietro, Andrea e Marco che, dopo un’illustre carriera nella finanza e nella consulenza, decidono di mollare tutto e dedicarsi ad un nuovo progetto imprenditoriale.

Soisy SPA è una società italiana di prestito tra privati (P2P lending) autorizzata e regolamentata dalla Banca d’Italia. Fondata a Milano nel 2015 da Pietro, Andrea e Marco che, dopo un’illustre carriera nella finanza e nella consulenza, decidono di mollare tutto e dedicarsi ad un nuovo progetto imprenditoriale.

Si tratta di una piattaforma di social lending, dove gli investitori privati ​​possono finanziare direttamente gli acquisti altrui sugli e-commerce affiliati al portale. Si differenzia da tutte le altre piattaforme di prestito P2P, in quanto l’origine del credito viene effettuata tramite portali di e-commerce piuttosto che attraverso la piattaforma stessa.

In questo modo Soisy risolve con stile tre problemi principali:

  • Fornire agli utenti registrati prodotti di investimento con un alto grado di remunerazione (tasso di rendimento annuo fino all’8%);
  • Consentire agli acquirenti di pagare a rate i prodotti acquistati online;
  • Aumentare le vendite dell’e-commerce poiché i prodotti possono essere acquistati a rate;

Il modello di business sembra essere vincente: Soisy ha speso oltre 18 milioni di euro dall’inizio dell’attività e sta crescendo esponenzialmente di mese in mese. Detiene anche il record di campagne di equity crowdfunding in Italia: ne ha chiuse 3, raccogliendo oltre 5,3 milioni di euro!

soisy

Perché scegliere Soisy

Soisy garantisce i benefici di tutte e tre le categorie coinvolte nel suo metodo di lavoro: investitori, e-commerce e acquirenti (in tutti e tre i casi è necessario essere maggiorenni e avere un conto corrente).

Investitori

  • Rendimento garantito del 4% e reinvestimento automatico
  • Rendimento totale lordo dal 5% all’8% senza garanzia  
  • Costo di ingresso molto basso: 10 €
  • Non c’è un tempo di permanenza minimo e puoi svincolarti in qualsiasi momento
  • Trasparenza nella gestione del rischio

E-commerce

  • Pagamenti rateali facili e veloci, completamente online
  • Semplice integrazione tramite API o plug-in
  • Accredito immediato il giorno successivo all’acquisto
  • Aumenta il tasso di conversione e il carrello medio
  • Team commerciale e tecnico prima, durante e dopo il go-live

Acquirente

  • Tasso di interesse più basso, impostato sul merito creditizio
  • Approvazione delle richieste in pochi minuti
  • Il tasso di accettazione è superiore rispetto alle società finanziarie tradizionali
  • Autonomia e privacy nelle richieste
  • Richiesta di finanziamento totalmente online, sugli e-commerce convenzionati

Come iscriversi a Soisy

Investitore

Per iniziare a investire, devi prima registrarti a Soisy attraverso il loro sito web. Dopo aver inserito i dati richiesti, è necessario caricare una foto del proprio documento d’identità, del codice fiscale e poi fare un selfie con il proprio documento d’identità in mano.

Dopodiché ti verrà chiesto di firmare un contratto utilizzando la “firma digitale”, tramite un codice inviato via SMS.

Soisy dovrà verificare l’identità dell’investitore ed effettuare i controlli antiriciclaggio, successivamente si potrà depositare denaro direttamente dal proprio conto corrente bancario sul proprio conto Soisy Payments e iniziare ad investire.

Potrai selezionare le caratteristiche del prestito da finanziare:

  • se sarà garantito o meno
  • se far reinvestimento automatico
  • rating del cliente
  • durata del prestito
  • tasse.

E-commerce

Per diventare partner di Soisy S.p.A bisogna sempre registrarsi per poi entrare in contatto con un membro del team, che chiederà maggiori informazioni.

Se l’attività di e-commerce è conforme alla Soisy Partner Policy, il passaggio successivo consiste nell’inviare via e-mail il contratto da firmare.

Dopo aver restituito il contratto firmato, Soisy collabora con il team di sviluppo dell’e-commerce per integrare la piattaforma di e-commerce e pagamento rateale tramite API o plug-in.

Alla fine della procedura, sarai un Soisy Approved Shop.

soisy

Come ricaricare il conto Soisy

Dopo la registrazione, puoi ricaricare il tuo conto di pagamento Soisy dal tuo conto bancario in due modi (minimo 10€):

  • Ricarica gratuita tramite la tua area personale Soisy, ovvero tramite addebito SDD dal relativo conto corrente;
  • Con bonifico bancario, in tal caso valuta attentamente le commissioni di bonifico della tua banca.

Quanto si guadagna con Soisy?

Gli investitori ricevono capitale e interessi mensili, depositati direttamente sul conto di pagamento Soisy a partire dal mese successivo al completamento dell’abbinamento degli investimenti.

I prestiti rateali interpersonali Soisy hanno interessi compresi tra il 5,5% e il 14%, con rendimenti totali annui attesi compresi tra il 5% e il 7%.

Il rendimento è derivato dal tasso di investimento meno eventuali insolvenze e commissioni della piattaforma: per questo motivo potrebbe esserci una differenza tra il tasso addebitato agli acquirenti e il tasso medio percepito dagli investitori.

Come ottenere un prestito tra privati su Soisy?

Per ottenere un prestito finalizzato con Soisy, c’è un processo di valutazione rigoroso ma veloce: riceverai un preventivo entro 1 minuto e una risposta entro 5 minuti.

Occorre però avere la residenza in Italia da almeno 3 anni, una buona solvibilità (ovvero nessuna segnalazione in banca dati crediti) e un reddito regolare e dimostrabile.

Come si pagano le rate Soisy?

I prestiti tra privati Soisy sono comodi e facili in quanto si può fare tutto online dal proprio pc o smartphone senza recarsi in banca. Attraverso la piattaforma Soisy e gli e-commerce convenzionati è possibile richiedere rateizzazioni che vanno dai 100 ai 15.000 euro.

L’importo dipende dal costo del prodotto o servizio che desideri acquistare e aggiungere al carrello.

Le rate di Soisy vengono prelevate dal conto corrente o dalla carta di credito/debito indicata all’atto dell’iscrizione: la prima rata è dovuta a partire dal mese solare successivo a quello in cui il partner riceve il prestito.

Quante rate si possono fare con Soisy?

Soisy effettuerà un preventivo sulla base dei dati forniti, calcolando il tasso di interesse (TAN), il TAEG, le rate Soisy e le commissioni totali.

I prestiti possono essere rimborsati in un arco di tempo da 3 a 60 mesi, con limiti diversi per vari e-commerce a seconda del loro carrello medio.

Cosa succede se non pago Soisy?

In caso di mancato incasso delle rate, Soisy contatterà immediatamente l’acquirente per richiedere il pagamento. Se ci fosse un inadempimento, Soisy si occuperà anche delle attività di recupero crediti per far valere le pretese degli investitori.

Quando il mancato pagamento viene ripetuto altre due volte, il beneficio del termine scade e il prestito va in default. Da quel momento inizia l’azione legale per recuperare tutto il denaro dovuto, con l’addebito delle spese e sarai segnalato al CRIF.

Quali sono le spese da sostenere con Soisy?

Soisy è molto trasparente quando si tratta di spese. Non ci sono costi di registro, spese di contabilità annuale e nessuna imposta di bollo.

Infine, non è prevista alcuna penale nemmeno per il recesso dal contratto.

L’unica commissione applicabile è pari al 10% degli interessi percepiti. Le commissioni vengono addebitate automaticamente sul tuo conto, alla ricezione di ciascuna rata dei candidati corrispondenti.

Le tasse

I guadagni ricevuti sono tassati al 26% in quanto la piattaforma funge da sostituto d’imposta. Non devi dichiarare nulla, in quanto la piattaforma si occupa direttamente di trattenere e inoltrare l’imposta al fisco.

Quanto è sicuro richiedere un prestito Soisy?

Innanzitutto, abbiamo già accennato al fatto che Soisy è una piattaforma autorizzata e regolamentata dalla Banca d’Italia, quindi il suo funzionamento è monitorato per garantire trasparenza e, soprattutto, sicurezza ai clienti.

Dal punto di vista dell’investitore, puoi scegliere di avvalerti di una garanzia che ti assicuri al 100% di recuperare i tuoi soldi, interessi compresi, anche se il richiedente del prestito diventa insolvente e non paga quanto dovuto.

Per gli acquirenti di prodotti online i prestiti sono regolati dalle leggi in vigore e quindi a norma di legge. Dovrai pagare il compenso pattuito in sede di stipula e secondo i tempi prestabiliti.

Infine, per i gestori di eCommerce, la procedura per ottenere un prestito rateale a un cliente è semplice, veloce e completamente automatizzata, perfettamente integrata con qualsiasi negozio online.

Opinioni e recensioni di Soisy

Sul sito internazionale Trustpilot, dove puoi trovare recensioni di molti servizi, Soisy ha una valutazione di 4,8 su 5, che è probabilmente una delle valutazioni più alte che ci sono nel settore finanziario.

Tutto questo è una testimonianza dell’alta qualità del servizio fornito ai clienti.

In conclusione, quali sono i pro e contro?

Pro

  • Per l’e-commerce, le conversioni sono aumentate del 16%;
  • Prestiti con la massima flessibilità: puoi decidere il rapporto rischio rendimento in base alle tue preferenze;
  • Processo di valutazione rigoroso e veloce: si riesce ad ottenere un preventivo entro 1 minuto e una risposta entro 3 minuti;
  • Accredito istantaneo sull’e-commerce, solitamente entro 24 ore dall’approvazione. Se il cliente non paga la rata, il rischio è di Soisy
  • Soisy non esclude prestiti ad acquirenti nelle categorie di lavoratori autonomi, liberi professionisti, dipendenti, interinali: basta avere un conto corrente e un reddito regolare dimostrabile.

Contro

  • Non è consentita la cessione dei prestiti che stanno subendo ritardi nei pagamenti.