satispay pro e contro

In questo articolo ti spiegheremo Satispay come funziona. E' una delle più recenti innovazioni nel campo dei pagamenti digitali. Fondata nel 2013 da Alberto Dalmasso, Samuele Pinta e Dario Brignone, Satispay è diventata rapidamente uno dei principali punti di riferimento in Italia per i pagamenti senza carta di credito fisica.

Il funzionamento di Satispay risulta essere estremamente intuitivo, motivo per il quale anche coloro i quali non sono particolarmente esperti, riescono ad utilizzare l’applicazione senza riscontrare alcun tipo di problema.

Ma come funziona Satispay e perché scegliere questa soluzione come principale metodo di pagamento? Continua a leggere l’articolo per scoprire di più!

Satispay: quali sono le principali caratteristiche

Satispay ad oggi risulta essere una delle piattaforme più allettanti per i pagamenti sia online che all’interno di negozi fisici.

Il motivo per il quale risulta essere particolarmente apprezzata è da ricercare nel fatto che questa soluzione offre la possibilità di dividere il conto con i propri amici: ad esempio, se si è a cena fuori al ristorante con il proprio gruppo di amici, attraverso Satispay è possibile dividere il conto avendo cura di inviare una richiesta di pagamento a ciascun amico, permettendo in questo modo di dividere l’importo totale in maniera facile e veloce.

Un’altra caratteristica che rende Satispay estremamente allettante è anche la possibilità di poter effettuare dei pagamenti in tempo reale, in quanto il destinatario riceverà il pagamento in maniera istantanea all’interno del proprio conto: grazie a questa possibilità, Satispay è considerata come una delle migliori scelte in tutte quelle situazioni in cui deve avvenire una rapida conferma di avvenuto pagamento.

satispay come funziona

Come iscriversi a Satispay

L'iscrizione a Satispay è un processo rapido e semplice. Gli utenti possono scaricare l'app dallo store del proprio dispositivo, quindi seguire le istruzioni per effettuare la registrazione dell’account.

Durante il processo, verrà richiesto di collegare il proprio conto bancario all'app. Questo permette a Satispay di prelevare denaro direttamente dal conto dell'utente nel momento in cui questo effettua un pagamento.

Una volta completata la registrazione, l'utente può iniziare a utilizzare Satispay per effettuare pagamenti presso negozi fisici e online, nonché per trasferire denaro ad altri utenti.

Per quanto riguarda la documentazione necessaria, per poter completare la registrazione a Satispay è necessario fornire:

  • Numero di telefono
  • E-mail
  • Codice fiscale
  • Documento di riconoscimento valido
  • IBAN

Una volta inserite tutte le informazioni, in pochi minuti l’iscrizione risulterà essere completata.

Sai qual è il prestito migliore per te?

Un prestito che soddisfi le tue richieste!

A quale istituto bancario si appoggia Satispay

Satispay non è una banca a sé stante ma collabora con alcune delle principali banche italiane per offrire i suoi servizi. Attualmente, Satispay ha partnership con Intesa Sanpaolo, Unicredit, BNL, Nexi, Banco BPM, Banca Mediolanum e molte altre.

Queste partnership permettono agli utenti di collegare il proprio conto bancario all'app Satispay e di effettuare pagamenti direttamente dal proprio conto corrente.

Quali sono i costi di Satispay?

Satispay è un’app nota per la sua politica di trasparenza e accessibilità quando si tratta di costi e commissioni.

In generale, vi è da dire che l’uso di Satispay è completamente gratuito per la maggior parte delle transazioni, salvo alcune eccezioni.

Per iniziare ad utilizzare Satispay è bene specificare che non vi sono costi di attivazione e di conseguenza, non vengono applicate commissioni per gli acquisti effettuati con l'app, le ricariche automatiche, l'invio di denaro agli amici, il trasferimento di fondi tra il conto principale e il salvadanaio, né per le donazioni.

Tuttavia, è importante notare che esistono alcune eccezioni. In particolare, è prevista una commissione fissa di 1 euro per la ricarica istantanea del proprio account e per il pagamento di bollettini, avvisi pagoPA e bollo auto/moto.

L’aspetto riguardo ai costi varia però per quanto riguarda Satispay Business: questo servizio, nonostante offra una grande comodità senza costi di attivazione o canoni mensili prevede il pagamento di alcune commissioni associate alle transazioni. Il costo delle commissioni varia in base al tipo di pagamento:

  • Pagamenti sotto i 10 euro in un punto vendita non comportano commissioni.
  • Per pagamenti sopra i 10 euro in un punto vendita, è prevista una commissione di 0,20 euro.
  • Per pagamenti online inferiori a 10 euro, la commissione è del 1%.
  • Per pagamenti online superiori ai 10 euro, la commissione è del 1% più un costo fisso di 0,20 euro.

Satispay come funziona il pagamento

Il processo di pagamento con Satispay è estremamente semplice. Una volta conclusi tutti i passaggi di registrazione e collegato il proprio conto bancario all’app, l’utente può iniziare ad utilizzare Satispay per effettuare pagamenti in due diversi modi:

  • Scannerizzando il codice QR del negozio o dell'utente a cui si intende inviare denaro, inserire l'importo desiderato e confermare la transazione direttamente dall’applicazione;
  • Selezionando la modalità “Paga con Satispay” all'interno dell'app e mostrando il codice QR generato al cassiere. Il denaro verrà quindi automaticamente trasferito dal proprio conto bancario a quello del destinatario.
satispay come funziona

Come già anticipato, è possibile utilizzare Satispay sia per effettuare pagamenti nei negozi fisici che online ma anche per saldare bollettini, ricaricare il proprio cellulare, pagare MAV o per pagare il bollo della propria auto.

Preventivo GRATUITO Cessione del Quinto?

Chiedi a Finanziarie Specializzate!

Chi desidera utilizzare Satispay per pagare in un negozio, invece, dovrà innanzitutto controllare quali attività commerciali nella propria zona accettano questo servizio.

Il controllo può essere effettuato utilizzando l'opzione “Negozi” visibile all’interno del proprio account, così da poter visualizzare l'elenco dei negozi convenzionati con Satispay posti nelle vicinanze dei luoghi di proprio interesse.

È bene specificare che il trasferimento di denaro all’esercente viene effettuato in maniera immediata; per completare l’operazione bisogna accedere alla sezione ‘’Negozi’’ del proprio account, all’interno della quale è possibile selezionare il negozio al quale si intende inviare denaro, digitare l’importo corrispondente e confermare l’operazione.

Al tempo stesso, l’esercente riceverà una notifica di pagamento, la quale deve essere necessariamente accettata affinché il pagamento possa andare a buon fine.

Un’ulteriore alternativa per effettuare un pagamento con Satispay è quella che comprende l’impiego di un QR Code, visibile sempre attraverso la sezione ‘’Negozi’’: in questo caso, basterà semplicemente fare click sul simbolo del QR Code e inquadrare il QR Code corrispondente al negozio (generalmente è posto nelle vicinanze della cassa) per poter procedere al pagamento.

Anche in questo caso, l’operazione risulta essere semplice e veloce, ed entrambe le parti riceveranno una notifica di avvenuto pagamento.

Come già menzionato, Satispay consente anche di effettuare altri tipi di pagamenti online, come il pagamento di bollettini o l'acquisto di ricariche telefoniche.

Per completare l’operazione basterà aprire l'app di Satispay, accedere al proprio account inserendo il PIN nell'apposito campo (o tramite l'impronta digitale se è stata configurata) e seleziona l'opzione “Servizi” nel menu inferiore.

In conclusione

In conclusione, se ti stavi chiedendo come funziona Satispay, avrai capito che si tratta di una piattaforma di pagamento mobile innovativa che ha semplificato notevolmente la gestione dei pagamenti sia all’interno dei negozi fisici che online.

Il suo più grande vantaggio è dovuto al fatto che si tratta di un’app totalmente smart che consente di effettuare pagamenti in pochi click e senza alcun tipo di difficoltà, utilizzando direttamente il proprio cellulare e senza dover necessariamente utilizzare una carta di credito fisica.

Offre una soluzione comoda, sicura ed economica per effettuare pagamenti sia in negozi fisici che online, oltre a consentire trasferimenti di denaro tra utenti ed effettuare pagamenti di bollettini, bolli auto e moto, ricariche telefoniche e molto altro ancora.

La sua partnership con numerose banche italiane garantisce un alto livello di sicurezza e fiducia per gli utenti. Con un costo mensile accessibile per il piano premium e una serie di vantaggi, Satispay continua a guadagnare popolarità come uno dei principali servizi di pagamento digitale in Italia.

Sai qual è il prestito migliore per te?

Un prestito che soddisfi le tue richieste!

Younited Banner728x90
Wallester 375x200 IT
Banner728x90

Hai pensato a cosa potrai realizzare con il finanziamento che otterrai?

KreditiWeb Prestiti Phones
Close