prestito con garante

Se stai cercando un prestito personale, una delle tante opzioni tra cui puoi scegliere sono i prestiti tra privati on line. Questa soluzione, soprattutto negli ultimi anni, è diventata molto diffusa, anche grazie ai tanti annunci fatti su vari forum e siti web di settore per i prestiti da privati a privati.

Per questo motivo, in questo articolo cercheremo di far chiarezza sul funzionamento dei prestiti tra privati sicuri online, quali sono i benefici rispetto ai prestiti offerti da banche e società finanziarie e quali sono i migliori forum e siti online su cui informarsi.

Cosa sono i prestiti tra privati?

Le caratteristiche dei finanziamenti tra privati sono simili in tutto e per tutto ai prestiti personali tipicamente offerti dagli istituti di credito.

La differenza sostanziale è che non è una banca, ma è un privato cittadino, come noi, che ha una certa quantità di fondi a disposizione e decide di investire facendo prestiti a chi ne ha bisogno.

Quando si parla di prestito tra privati ​​si parla anche di “social lending”, ovvero, prestito sociale. Infatti, l'idea alla base del prestito privato online è semplice e, in un certo senso, ha un forte valore sociale. Questo perché sia ​​il soggetto richiedente che il prestatore traggono benefici da questo tipo di transazione.

prestito tra privati on line sicuri

Perché, ti starai chiedendo? Scoprilo qui sotto!

Dal punto di vista del richiedente, un prestito tra privati online può essere la soluzione migliore per diverse ragioni:

  • I requisiti per le richieste sono spesso molto meno restrittivi di quelli imposti dalla regolamentazione dei prestiti offerti dalle principali banche e istituzioni finanziarie.
  • Si tratta di un prestito senza intermediari visto che negli annunci vengono indicati i recapiti per contattare direttamente il prestatore. Pertanto, esiste un rapporto diretto tra il richiedente e il finanziatore e non ci sono costi amministrativi di alcun tipo.
  • Le tariffe e tassi applicati di frequente sono molto convenienti rispetto a quelli imposte dalle banche.

Dal punto di vista di un prestatore, un prestito tra privati ​​è un'eccellente forma di investimento. Grazie a questa pratica si possono ottenere ottimi benefici oltre ad aiutare gli altri a realizzare i propri progetti.

Prestiti tra privati on line: come fare?

I prestiti tra privati ​​possono essere richiesti di persona o online: forse ti sarai imbattuto qualche volta in un annuncio di un privato che offre questo tipo di servizio.

Tuttavia, negli ultimi anni la maggior parte degli annunci di prestito privato viene pubblicata principalmente sui siti Web e forum online.

Richiederlo non è un complicato, con una semplice ricerca su Google capirai quante offerte del genere vengono messe online. Soprattutto quando si parla di prestito cambializzato, ovvero, un prestito la cui caratteristica principale è che il rimborso avviene pagando una cambiale emessa dal prestatore.

Questa soluzione è spesso utilizzata per i prestiti tra privati, in quanto la cambiale rappresenta un titolo esecutivo che può essere utilizzato per chiedere il rimborso davanti a un giudice, velocizzando notevolmente i tempi di un’eventuale causa in caso di mancata restituzione.

Di conseguenza, le persone che prendono in prestito denaro con un finanziamento cambializzato sono maggiormente tutelate: questa forma di erogazione viene quindi utilizzata anche per prestiti a cattivi pagatori e persone senza busta paga.

Sai qual è il prestito migliore per te?

Un prestito che soddisfi le tue richieste!

prestiti tra privati

Prestiti tra privati: come tutelarsi?

I prestiti tra privati ​​sono un'ottima soluzione e vengono preferiti ai soliti prestiti personali offerti da banche e società finanziarie. Tuttavia, un aspetto che dovrebbe essere considerato è l'affidabilità del prestatore privato ​​a cui ci rivolgiamo.

Per i prestiti richiesti alle banche, questo problema non sussiste in quanto vi sono alcune regole che gli istituti di credito autorizzati devono seguire, il che rende il prodotto offerto molto sicuro.

Lo stesso non si può dire per i prestiti da privati, che possono essere erogati da chiunque. Per questo motivo è bene stare sempre attenti alle truffe, soprattutto se richiedi denaro su Internet.

Ci siamo imbattuti in diversi clienti che purtroppo sono rimasti vittime di imbrogli dopo aver letto annunci di prestiti tra privati, quindi ci teniamo a spiegare come tutelarsi in caso di prestito.

Prima di tutto, devi assolutamente stare lontano da chi ti chiede di pagare qualsiasi tipo di commissione amministrativa o costi di erogazione dell’assegno prima di darti l'importo che chiedi.

In questo caso è sicuramente una truffa perché il prestatore si intascherà i soldi e non ti contatterà mai più. I finanziatori privati ​​possono addebitarti commissioni di finanziamento, ma in questo caso possono semplicemente detrarre queste commissioni dall'importo pagato senza che tu debba effettuare alcun acconto.

Un altro aspetto da considerare per individuare le truffe legate ai prestiti personali online è il tasso di interesse. In effetti, a volte i prestatori approfittano della disperazione dei clienti fissando tassi esorbitanti per trovare prestiti.

La legge italiana fissa le cosiddette “soglie antiusura” sulla base dei tassi di mercato. Se il tuo prestito ha un tasso di interesse superiore alla soglia fissata dalla legge, allora ti consigliamo di sporgere denuncia alle autorità competenti.

prestito tra privati on line

Come funziona il P2P lending?

Il Peer-to-Peer (P2P) lending è un modello finanziario che consente agli individui di prestare o prendere in prestito denaro direttamente tra loro, bypassando le istituzioni finanziarie tradizionali.

Funziona attraverso piattaforme online che mettono in contatto i prestatori (investitori) con i mutuatari, consentendo loro di stabilire condizioni di prestito come tassi di interesse e termini. I mutuatari presentano le loro richieste di prestito e, una volta approvate e finanziate da diversi investitori, ricevono il denaro.

Gli investitori, a loro volta, guadagnano interessi sugli importi prestati. Le piattaforme di P2P lending effettuano valutazioni del rischio creditizio dei mutuatari e forniscono un'interfaccia sicura per il processo di finanziamento e rimborso.

Questo sistema offre potenzialmente tassi di interesse più convenienti per i mutuatari e rendimenti interessanti per gli investitori, ma comporta anche rischi, tra cui il rischio di credito e la possibilità di mancati rimborsi.

I migliori siti per trovare prestiti privati online

Smartika

Smartika è un ottimo sito Web per trovare e inoltrare richieste di prestito tra privati. Più semplicemente, è una comunità in cui i candidati possono anche entrare in contatto con i prestatori, utilizzando un forum interno in cui vengono pubblicati feedback e commenti sulle proprie esperienze di prestito.

Per capire quanto sia diffuso questo tipo di finanziamento, basta sapere che attualmente ci sono quasi 7.000 prestatori attivi e circa 5.600 prestiti eseguiti tramite Smartika, e quel numero è in continua crescita!

Attraverso la piattaforma Smartika è possibile richiedere un prestito fino a 15.000 euro, con una scelta di piani di rimborso che vanno da 12 mesi a 48 mesi.

Preventivo GRATUITO Cessione del Quinto?

Chiedi a Finanziarie Specializzate!

Blender

BLender è uno dei principali siti Internet e forum in cui puoi trovare ottimi annunci di prestiti privati. Come affermato sul loro sito Web, l'obiettivo della comunità è quello di “demolire il monopolio che purtroppo è presente nel mercato del credito al consumo, in cui a comandare sono le banche e le società di carte di credito”.

Siccome è una piattaforma online, non ha filiali né dipendenti da pagare, quindi è in grado di fornire prestiti convenienti ai suoi membri e rendimenti significativi alle persone che forniscono fondi di prestito.

Le commissioni dell'azienda sono chiare e assolutamente convenienti (in confronto ai costi di un prestito convenzionale).

Prestiamoci

Un'altra community di social lending che ti consigliamo è Prestiamoci, il cui nome stesso sottolinea l'idea di aiutarsi a vicenda.

In questo caso, l'importo che può essere richiesto è fino a 25.000 euro, pertanto è una cifra molto simile a qualunque prestito richiesto direttamente negli istituti bancari.

Quando si richiede un prestito su Prestiamoci, ci si rivolge all’intera community e ogni finanziatore attivo può decidere se prestare i soldi pagando tutto o soltanto una parte dell'importo.

Pertanto, i prestiti possono essere erogati anche da più finanziatori, ognuno dei quali fornisce una parte del prestito di cui abbiamo bisogno.

Soisy

Questa piattaforma online è un po' diversa, in quanto è un marketplace creato per finanziare gli acquisti sui siti di e-commerce affiliati.

Quindi Soisy è una grande opportunità per qualsiasi tipo di e-commerce, visto che consente ai venditori di offrire ai propri clienti pagamenti rateali, il che aumenta notevolmente le vendite!

L'operazione di prestito privato fornita da Soisy è molto semplice: l'investitore privato anticipa i fondi necessari all'acquisto dei beni o servizi richiesti dall'acquirente, l'e-commerce fornisce i beni o servizi ai propri clienti e infine l'acquirente rimborsa l'anticipo pagando delle rate fisse.

Tutto questo viene in qualche modo “nascosto” dalla piattaforma, che si occuperà sia del pagamento che del rimborso.

Sai qual è il prestito migliore per te?

Un prestito che soddisfi le tue richieste!

Younited Banner728x90
Wallester 375x200 IT
Banner728x90

Hai pensato a cosa potrai realizzare con il finanziamento che otterrai?

KreditiWeb Prestiti Phones
Close